Società | Etica

Luca

Il capitale umano e l’ultimo dei Mohicani

Qualche giorno fa è venuta fuori la notizia sul valore del capitale umano in Italia: per l’ISTAT sostanzialmente ogni italiano vale 342mila euro, mentre una donna italiana vale circa 231mila euro, ossia il 32,5% in meno (secondo dati del 2008). Ovviamente questi dati non tengono

continua »
kandinsky luca stano blog attore
Luca

Amo e desidero la spiritualità nell’arte!

In questi giorni continuo incessantemente a pormi quesiti sulla spiritualità. È un continuo farsi e disfarsi di domande, di dubbi, di letture e parole. A volte mi siedo sulle rive di un fiume e guardo il mondo che passa, cerco di ooservarlo nei minimi dettagli

continua »
wislawa-szymborska luca stano blog attore recitazione
Luca

Il poeta e il mondo: le parole di Wislawa Szymborska

1996. Le radio erano piene di “Killing me softly” dei Fugees, io amavo “1979” degli Smashing Pumkins, avevo appena comprato un cd di Tracy Chapman con all’interno “Give me one reason” (che poi era la vera ragione per cui avevo comprato l’album) e dall’Inghilterra “Wonderwall”

continua »
Giornata-della-memoria luca stano blog attore attrice recitazione
Luca

Attori, cantastorie e memoria collettiva

Il 27 gennaio è il giorno della memoria. È il giorno dedicato ad una delle più grandi tragedie dell’Umanità. Quanto è importante il ricordo per l’essere umano? Ci sono eventi, date, periodi che passano alla storia, ma ci sono milioni di altre storie magari di

continua »
artisti_7607 luca stano blog recitazione attore attrice
Luca

Artisti 7607, IMAIE e la tutela dei diritti degli artisti

Oggi ripropongo questo articolo tratto dal Corriere della Sera scritto da Simona De Santis il 12/01/2012 sulla situazione dell’IMAIE (Istituto sui diritti degli artisti interpreti esecutori di opere musicali, cinematografiche e audiovisive). Credo sia importante sostenere questa iniziativa e questa lotta per difendere e tutelare

continua »
Luca

Gli attori e la nobiltà (d’animo)

L’ultimo post parlava di attori e aristocrazia e devo dire che già qualcuno ha cominciato a storcere il naso. Ma come? Un attore deve essere aristocratico?! Ma Luca, che dici? Che scrivi? Non le dire, certe boiate! Sì, lo so, sembra un po’ fuori dal

continua »
Torna su